Gli HSq lasciano la ESL

img
19
Set
2003

Dopo il match conflict con gli E Gamerz, ESL ha dato a favore dei tedeschi la vittoria. La presa in giro della CW contro gli Elite Gamerz dove un loro player, eGamers – ThEBanDoG, è stato riconosciuto come cheater dal Pandora usando uno script illegale è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Vedendo l’admin che ha decretato la nostra sconfitta (membro dei fortissimi aS*, clan tedesco battuto dagli HSq in Clanbase con loro grande risentimento e stupore) mi spiego la totale indifferenza nel darci ragione pur avendo di fronte evidenti prove, giustificando la cosa come probabile bug del Pandora e facendo sembrare gli EGamerz (tedeschi anche loro) come degli angioletti anzichè cheaters.
Gli Italiani e gli HSq gli danno fastidio? Bene!
Gli HSq si ritirano dalle ladders ESL l’ingiustizia non fa al caso nostro.

Archivio annuale

  • Notizie del 2019 (1)
  • Notizie del 2018 (9)
  • Notizie del 2017 (1)
  • Notizie del 2016 (1)
  • Notizie del 2015 (1)
  • Notizie del 2013 (4)
  • Notizie del 2011 (3)
  • Notizie del 2010 (3)
  • Notizie del 2009 (1)
  • Notizie del 2008 (3)
  • Notizie del 2007 (2)
  • Notizie del 2006 (4)
  • Notizie del 2005 (4)
  • Notizie del 2004 (11)
  • Notizie del 2003 (35)
  • Notizie del 2002 (22)
  • Notizie del 2001 (17)

In questo sito utilizziamo strumenti di prima parte (cosi chiamati perchè provenienti direttamente dal nostro dominio) e di terze parti (provenienti da domini esterni) che memorizzano piccoli files (cookie) nel tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente servizi e prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore (come ad esempio la visualizzazione in linea dei video e dei tweet incorporati nelle pagine del sito). Cookie policy